Controlli antimafia su alienazioni e locazioni di beni regionali

Controlli antimafia su alienazioni e locazioni di beni regionali

Mag 25, 2016

Il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, ha scritto ai dirigenti generali dei dipartimenti competenti, per effettuare i controlli antimafia su alienazioni e locazioni, a qualsiasi titolo, di beni regionali. La decisione, dopo le azioni fatte in campo agricolo per la verifica dei terreni sottratti alla Regione, le vicende del parco dei Nebrodi...

La Sicilia rilancia il credito agrario

La Sicilia rilancia il credito agrario

Mag 25, 2016

L’assessorato regionale all’Agricoltura della Regione Siciliana e la Banca Monte dei Paschi di Siena hanno siglato un protocollo d’intesa, a Palermo, per facilitare l’accesso al credito delle imprese agricole siciliane. L’obiettivo è quello di rilanciare il credito agrario dando priorità e tempi rapidi di risposta alle richieste di finanziamento da parte...

Riapre lo storico birrificio Messina grazie ad un accordo con la Regione

Riapre lo storico birrificio Messina grazie ad un accordo con la Regione

Mag 23, 2016

Lo storico birrificio che produce la Birra Messina, che aveva chiuso nel 2011, riprenderà le attività. L’Assessorato delle Attività Produttive ha firmato un accordo per il rilancio della storica azienda e la salvaguardia di sedici posti di lavoro. “Siamo orgogliosi – ha dichiarato l’assessore Mariella Lo Bello – di aver portato a compimento, con questa...

La Regione Siciliana recepisce il nuovo Codice degli Appalti

La Regione Siciliana recepisce il nuovo Codice degli Appalti

Mag 19, 2016

Servirà a prevenire le infiltrazioni mafiose e a combattere i fenomeni di corruzione e di lavoro nero. La direttiva firmata dall’assessore Pistorio e dal dirigente Vincenzo Palizzolo.

Fondo nazionale antiracket e antiusura: Sicilia e Puglia in testa alla classifica

Fondo nazionale antiracket e antiusura: Sicilia e Puglia in testa alla classifica

Mag 19, 2016

Velocizzare la macchina dell’aiuto, renderla trasparente nei suoi passaggi, è sicuramente un ulteriore contributo che rafforza la presenza e la vicinanza dello Stato

Tasse società: va incrementato lo scambio di informazioni

Tasse società: va incrementato lo scambio di informazioni

Mag 19, 2016

La proposta della Commissione UE per lo scambio automatico delle informazioni fiscali sulle società tra le singoli autorità nazionali è stata accolta dal Parlamento come “un passo positivo nella lotta contro la pianificazione fiscale aggressiva delle imprese”. Il Parlamento chiede che nel testo siano inserite ulteriori garanzie affinché la concorrenza nel...

Un giornale che guarda allo sviluppo dell’Isola

Il nostro giornale, “Sicilia Regione News”, che vede oggi la luce sia in versione cartacea che online, vuole assolutamente credere in una Sicilia che cambia, che getta le basi per una rinascita sia economica che culturale, basata su prospettive certe per i giovani e per i tanti disoccupati ancora oggi in attesa di qualcosa che tarda ad arrivare.

Piano di interventi da 14 miliardi nel “patto” tra Stato e Regione

Piano di interventi da 14 miliardi nel “patto” tra Stato e Regione

Mag 18, 2016

Quattordici miliardi di euro da spendere in cinque anni, e quasi 2,5 miliardi entro il 2017. È questa la dotazione finanziaria del “Patto per la Sicilia”, l’accordo che la Regione deve firmare con lo Stato per investire i fondi nazionali di Sviluppo e coesione in materia di ambiente, infrastrutture, sviluppo economico e produttivo, turismo e cultura, welfare e legalità.

“Crescere Imprenditori”: nuovi corsi ai nastri di partenza

“Crescere Imprenditori”: nuovi corsi ai nastri di partenza

Mag 18, 2016

“Crescere Imprenditori” è il progetto nazionale per supportare e sostenere l’autoimpiego e l’autoimprenditorialità, attraverso attività mirate di formazione e accompagnamento all’avvio d’impresa.

Una scommessa da 159 milioni per portare le imprese all’estero

Una scommessa da 159 milioni per portare le imprese all’estero

Mag 18, 2016

Ai nastri di partenza il Print, il piano della Regione per l’internazionalizzazione. Entro il 30 maggio aziende ed enti possono presentare proposte allo Sportello Sprint. E dopo l’ok del governo Crocetta si partirà con i bandi L’obiettivo è ambizioso: portare il Made in Sicily sui mercati di tutto il mondo e promuovere la destinazione Sicilia non solo come...